Camerette sicure: 10 piccoli accorgimenti

schermata-2015-01-14-alle-10-13-49

10 piccoli passi per camerette sicure

schermata-2015-01-14-alle-10-13-49

Visti i tragici recenti episodi che hanno visto bambini coinvolti in incidenti domestici per colpa di mobili poco sicuri, vediamo quali sono gli accorgimenti che si possono prendere per proteggere al meglio la crescita del proprio bambino con camerette sicure.

La cameretta è il luogo più vissuto dal bambino, è dove dorme, gioca, si riposa e …sperimenta! La voglia di esplorare, di crescere, porta i bambini ad assecondare la loro innata curiosità correndo, arrampicandosi o mettendo in bocca ogni oggetto che trovano, con un senso del pericolo decisamente meno sviluppato di quello degli adulti. Proprio per questo è compito dei genitori permettere loro di scoprire il mondo in sicurezza.

 

  • Sicurezza dei materiali
  • Per garantire camerette sicure è importante verificare attraverso le schede tecniche la modalità di assemblaggio e la provenienza dei materiali. Il legno e la plastica sono tra i materiali più utilizzati. Come stabilito dalla legge 126/91 per mobili, serramenti e manufatti è obbligatorio che il venditore fornisca nella scheda del prodotto: la denominazione legale o merceologica del prodotto, i materiali impiegati e i metodi di lavorazione, l’eventuale presenza di materiali o sostanze nocive per l’uomo o per l’ambiente, le istruzioni per l’uso e indicazioni circa la manutenzione e la pulizia del prodotto.
  • Accertarsi inoltre che siano presenti certificati di sicurezza che ne garantiscono la conformità dei prodotti agli standard internazionali. Tali certificati sono rilasciati dopo il superamento di prove di infiammabilità, tossicità e resistenza meccanica.

 

Cameretta Jolly da progettare su misura, a partire da 2500€
Cameretta Jolly da progettare su misura, a partire da 2500€
  • Emissione di composti organici volatili (VOC)
  • La più pericolosa tra le sostanze nocive che i materiali possono emettere è la formaldeide. Si raccomanda dunque di controllare nella scheda prodotto le informazioni concernenti la classe di emissione di sostanze nocive.
  • Se volete essere certi che un particolare prodotto non contenga sostanze tossiche compratelo in legno naturale, potete poi verniciarlo voi stessi con vernici atossiche. Una buona soluzione altrimenti sono quegli arredi o prodotti in vero legno trattati con vernici ad acqua.

 

cameretta-verde
Culla Dream 270€

 

  • Accessori e accorgimenti

Inoltrandosi più nello specifico di alcuni complementi di arredo si raccomanda di:

  • assicurarsi che i cassetti siano dotati di guide con doppio stop di sicurezza o ferma cassetti che ne evitano lo scivolamento in avanti. Controllare le cerniere di scorrimento almeno una volta l’anno.
  • coprire con dei paraspigoli oggetti e angoli più appuntiti.
  • collocare sulle prese elettriche dispositivi di protezione.
  • assicurarsi che i letti collocati in alto abbiano sbarre di protezione. Per tutti i lettini la distanza tra le sbarre dovrebbe essere di circa 6- 7 centimetri la loro altezza di almeno 75 cm.
  • evitare la presenza di campi elettromagnetici da dispositivi come pc, cellulari ecc…che possono disturbare il sonno.
  • evitare la presenza di tessuti in fibre sintetiche che trattengono maggiormente la polvere.

 

Per consultare il nostro catalogo camerette http://www.mobilmarket.it/camerette

E ricordate una cameretta sicura contribuisce alla serenità di tutta la famiglia e vale la pena spendere un po’ più di tempo per la scelta di quella giusta.

 

Continuate a seguire il nostro blog e seguiteci su facebook! https://www.facebook.com/mobilmarket/?fref=ts