AD OGNI CUCINA LA SUA RICETTA: YUMA

blog

Oggi parliamo della cucina Yuma, spaziosa e funzionale, non trovate?
Sembra quasi una cucina da loft new yorchese.
Chi la possiede è sicuramente una persona giovane, creativa, amante del design minimale, e affascinata da tutto ciò che ricorda un po’ il SOGNO AMERICANO.

Ecco perchè ho deciso di abbinarci, una ricetta tipicamente statunitense: un buonissimo cheesecake che è perfetto per ogni situazione!

INGREDIENTI:


500 gr di formaggio Philadelphia 
250 gr di biscotti Digestive (oppure Oro Saiwa) 
80 gr burro
230 gr di zucchero
1/2 confezione di panna acida
1 fialetta di essenza di vaniglia
La buccia grattugiata di 1 limone
3 uova intere

Preparazione:
Frullare i biscotti riducendoli in piccole briciole, aggiungere 50 gr di zucchero e il burro fuso e mescolare bene.

Stendere il composto in uno stampo a cerniera di 20 cm (anche 23 va bene), pressandolo bene. Far raffreddare mettendo in frigo per mezz’ora.

Sbattere il formaggio con lo zucchero, il limone grattuggiato e le uova. Stendere il composto sul fondo di biscotti e infornare a 100 gradi Centigradi per circa 40-45 minuti.

Spegnere il forno e lasciare raffreddare il dolce nel forno chiuso per mezz’ora.

Fetta di CheesecakeMescolare la panna acida con 2 cucchiai di zucchero e l’essenza di vaniglia formando una glassa omogenea.

Quando il dolce è freddo spalmare la glassa sulla superficie e mettere in frigo per almeno 2 ore.

Ogni fetta dovrebbe essere tagliata, come fanno a New York, col “dental floss”, cioè con il filo interdentale.
Si può guarnire la fetta di dolce con salsa di frutta, ad esempio una gelatina ai lamponi. 


Fonte: RICETTE AMERICANE.COM


CheeseCake